Laboratorio di Chitarra con Daniele Fabio

Corso annuale con il chitarrista e compositore M° Daniele Fabio • Novembre 2022 > Giugno 2023 .

Info e Iscrizioni: 371 5916710 oppure sulla nostra pagina dei contatti

Iscriviti al corso

dd/mm/aaaa
Nessuno costo di commissione applicato
Ai sensi dell’art.10 della legge 675/96 sulla “Tutela dei dati personali” si dichiara che i dati forniti per l’iscrizione saranno utilizzati esclusivamente per comunicazioni relative al corso e che, ai sensi dell’art. 11 della stessa legge il titolare dei dai ha diritto ad opporsi. Si autorizza per fini pubblicitari e propagandistici della manifestazione, per l’utilizzo di immagini, di riprese video e audio del sottoscritto.
Partner dell’evento https://www.over-sound.com/

Attività convenzionate

B&B La Rosa dei Venti
Prezzi:
• Camera matrimoniale standard con bagno privato € 70 – colazione inclusa
• Camera matrimoniale superior con bagno privato € 80 – Colazione inclusa
• Camera matrimoniale (monolocale con ingresso autonomo)con bagno privato € 70 – colazione inclusa
• Camera matrimoniale, uso singolo, con bagno privato, € 40 colazione inclusa
• Camera tripla con bagno riservato – € 90
Acri (Cs)
Tel. 339.8731436 – croccoromina@libero.it – Booking TripAdvisor Airbnb casavacanza.it

Pizzeria Valentino
10% di sconto sul menù
Via Vincenzo Padula, 9, 87041 Acri CS
Tel. 0984 955772
https://www.facebook.com/pizzeriaValentinoAcri/

Ristorante Panoramik
10% di sconto sul menù
Via Alcide de Gasperi, 315, 87041 Acri CS
0984 941809

Sorverglianza e custodia allievi minori

Per garantire la sicurezza e la tutela degli allievi minorenni nel periodo di presenza a scuola si segnala che:
1 – La permanenza del minore fuori dall’aula e fuori dalla diretta portata del docente, è da considerarsi ad esclusiva responsabilità del genitore/accompagnatore. Ciò vale dunque per gli spazi esterni all’aula: atrio, sala di attesa, scale, ascensore, cortile, strada, parcheggio.
2 – La scuola e l’insegnante sono responsabili solo dal momento in cui il minore è in aula e affidato all’insegnante.
3 – L’allievo che entra nella sede della scuola deve essere affidato dal genitore/accompagnatore direttamente all’insegnante. Il genitore/accompagnatore avrà premura di recarsi alla porta dell’aula di lezione, consegnare il minore ed essere presente, per il ritiro, all’ora convenuta del termine.
4 – Qualora il genitore volesse attendere il proprio figlio in strada, in giardino o in altro luogo esterno o volesse che il proprio figlio possa recarsi da solo a scuola e da questa andare via autonomamente, dovrà fare richiesta scritta utilizzando lo schema di liberatoria di seguito riportato. In caso contrario, l’allievo dovrà attendere in aula l’arrivo del genitore.
5 – Nel momento del ritiro, in assenza di liberatoria, l’insegnante deve sincerarsi che il genitore sia effettivamente presente a scuola. In caso contrario, l’allievo attenderà in aula l’arrivo del genitore.
6 – Si specifica che l’uso dell’ascensore è vietato ai minori di anni 12 non accompagnati. La Hello Music Academy APS declina comunque ogni responsabilità circa l’utilizzo dell’impianto

Chi è Daniele Fabio

Inizia il suo percorso studiando chitarra e composizione Jazz sotto la guida del maestro Lutte Berg.
Entra in contatto con il mondo della musica classica studiando liuto rinascimentale e barocco presso
il Conservatorio di musica ‘Stanislao Giacomantonio’ di Cosenza sotto la guida del maestro Ugo Di
Giovanni, collaborando con diverse formazioni e orchestre barocche come l’Ensemble di Musica
Antica del Conservatorio di Cosenza, l’ensemble “Riflesso Armonico”, svolgendo attività di
continuista, e con esse un’ attività concertistica in tutta Italia e vincendo diversi concorsi
internazionali del settore.
Parallelamente approfondisce lo studio della musica etnica, della voce, composizione e
arrangiamento approcciandosi allo studio di strumenti come: l’oud arabo, il bouzouki irlandese, le
percussioni, la chitarra-arpa, l’ocarina e il flauto dolce, mandolino, batteria, basso, tastiere, chitarra
classica, acustica, elettrica e fretless. Partecipa a diverse produzioni discografiche come musicista,
arrangiatore, compositore. Collabora con diverse compagnie teatrali, come Tolda 86’, Ba17,
occupandosi di comporre e arrangiare le musiche, esibendosi presso il Teatro Rendano, il Teatro
Morelli, il Piccolo di Castiglione, il Franz Teatro e altri.
Prosegue i suoi studi diplomandosi in chitarra classica con il massimo dei voti, presso il
Conservatorio ‘Tchaikovsky’ di Catanzaro, in chitarra classica e successivamente in Composizione.
Si perfeziona in chitarra classica, seguendo diverse master annuali e nella composizione e
orchestrazione sotto la guida del Maestro Gianluca Podio. Nel frattempo, vince diversi concorsi
internazionali come chitarrista, e come compositore, tra i quali concorso internazionale di
Composizione “Egidio Carella – Call for Scores”, ricevendo grandi apprezzamenti dal presidente di
giuria Fabio Vacchi.
Nel 2017 esce la sua prima produzione discografica da solista, come chitarrista compositore, dal
nome “Mondi Interni” per l’etichetta Movimento Classical, alla quale collaborano il Maestro Giulio
Tampalini, M°Roberto Noferini, M°Andrea Nocerino e M°Teresa Musacchio.
Inizia una collaborazione stabile con Giulio Tampalini con il quale svolge diversi concerti in duo di
chitarre, costituendo insieme a lui il ‘Duosfera’ ed esibendosi in importanti festival e rassegne in
tutta Italia e all’estero. Nel 2019 il Duosfera incide il suo primo disco per la etichetta Movimento
Classical. Nel 2019 trascrive per due chitarre il Concerto per chitarra e orchestra n.1 op. 99 di
Mario Castelnuovo Tedesco su commissione del duo Saggese-Tampalini e per lo stesso duo
trascrive per due chitarre l’Allegro Barbaro di Bela Bartok.
Nel 2020 prende parte al Mediterraneo Radio Festival – Rai Radio 3 con il Duosfera in duo con
Giulio Tampalini, eseguendo brani originali propri in diretta Rai Nazionale. Nel 2020 firma la
colonna sonora del documentario dedicato alla comunità di Camini e alla cooperativa umanitaria
Jungi Mundu. Compone in seguito il brano “The Edge of The Moon” per la chitarrista vietnamita
Thu Le, che lo inserisce nel proprio repertorio eseguendolo in tournée in tutto il mondo. Il brano
Motus viene eseguito ed interpretato da numerosi chitarristi a livello internazionale. Nel 2021 il suo
brano per pianoforte solo “Segnali” viene inserito in repertorio concertistico da Giusy Caruso
pianista interprète della SIMC e artista ricercatrice in Belgio (Conservatorio di Anversa, IPEM
Università di Gand, Laboratoire de Musicologie-Università di Bruxelles). Sempre nel 2021 lo stesso
brano “Segnali” viene proposto in una versione per pianoforte e batteria, con la partecipazione di
Giuseppe Cacciola, primo percussionista dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano.Nel 2021
tiene concerti per la Ambasciata Indonesiana e viene indiato dalla Regione Calabria come
rappresentante di eccellenza calabrese nel mondo. Nel 2021 vengono pubblicate le partiture di
diversi suoi brani per chitarra sola per le edizioni Berben-Curci. Sempre nel 2021 collabora con la
compagnia teatrale BA17, scrivendo e interpretando le colonne sonore per lo spettacolo “L’amore
che muove il sole”, in occasione del 700° anniversario di Dante, con rappresentazioni in numerosi
teatri italiani, per la stessa compagnia compone ed esegue le colonne sonore dello spettacolo, “Ilios
-La città brucia”. Svolge masterclass e corsi di perfezionamento come insegnante di chitarra,
composizione, improvvisazione e arrangiamento, con studenti provenienti da tutta Italia e
dall’estero, tra i suoi progetti didattici.
Intense tournée di concerti in Italia e all’estero, sia come solista che in formazioni più allargate.
Nel 2022 compone e arrangia musiche per orchestra e coro polifonico, in omaggio a Ennio
Morricone, eseguite in diversi teatri importanti italiani e all’estero tra i quali il Teatro Greco di
Taormina, il teatro El Jem in Tunisia, e molti altri, dall’Orchestra Filarmonica della Calabria e dal
Coro Lirico Siciliano. Sempre nel 2022 è ideatore, direttore artistico e docente del Lacinia Guitar
Festival, festival di chitarra e orchestra, con la partecipazione di Giulio Tampalini, e dei direttori
d’orchestra Sarino Froio e Gianfranco Russo. Vincitore del Premio Internazionale “Ali Sul
Mediterraneo”, nel 2022 compone le colonne sonore del cortometraggio “Let it Go” in gara per il
David di Donatello. Recentemente il Conservatorio Donizetti di Bergamo gli ha commissionato la
composizione di dieci opere su temi natalizi, per chitarra e orchestra di fiati, che verranno inseriti in
un Cd ed eseguiti in un prossimo tour di concerti in Italia. L’orchestra sinfonica Bazzini Consort gli commissiona un arrangiamento della Ciarda di Monti per i solisti violino, chitarra, pianoforte e orchestra, eseguita al Festiva internazionale “Brescia Suona”. Effettua in tutta Italia dei corsi di formazione accreditati dal Miur per docenti di chitarra,
sull’utilizzo del pensiero creativo nell’insegnamento della chitarra. Nel 2022 una nuova pubblicazione per la Curci Edizioni, di venti brani originali per chitarra classica, ispirati a temi tradizionali italiani. E’ attualmente membro della SIMC come compositore chitarrista.
E’ Endorser delle chitarre Salvador Cortez e LaBella corde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *