Pino Murano

Pino Murano

Formazione

PINO MURANO si è diplomato presso il Conservatorio di musica S. Giacomantonio di Cosenza nel 1998 sotto la guida del M° E. Lappano. Ha proseguito gli studi frequentando i corsi di formazione orchestrale con l’Orchestra Giovanile Italiana, sotto la direzione dei maestri G.Sinopoli, L.Berio, V.Globocar.

 

Ha seguito corsi di perfezionamento violinistico con il M°C.Romano, P.Chiavacci, L.De Filippi, M.Tortorelli, e di Musica da camera con il trio Voces Intimae, G.Borrelli, S.Meo, B.Canino, C.Bruni, A.Persichilli, M.Angius. Ha collaborato con Orchestre da Camera e Lirico-Sinfoniche quali: “Da Ponte Ensemble” diretta dal M°L.De Filippi, “I Solisti dell’Accademia Hipponiana” diretta dal M°S.Pagliani, Orchestra Serrensemble diretta dal M°F.Perri, “Orchestra da Camera città di Ravenna” diretta dal M°P.Chiavacci, Orchestra“del Festival Pucciniano”, Orchestra “A.Mariani” di Ravenna, “Orchestra B.Maderna” di Forlì, “Orchestra Internazionale d’Italia”, Orchestra “G.Verdi” di Salerno, “Sinfonica di Puglia e Basilicata”, Orchestra del Conservatorio “B.Maderna” di Cesena, Orchestra Filarmonica della Calabria, Orchestra del Mediterraneo “San Francesco di Paola”.

 

Dal 1997 ha collaborato con l’Orchestra “Philarmonia Mediterranea” nella realizzazione delle stagioni Lirico-Sinfoniche del Teatro Rendano di Cosenza. Dall’agosto del 2002 collabora, vincitore di due audizioni, con l’Orchestra “La Grecia” della Provincia di Catanzaro. Dal 1992 fa parte del gruppo musicale Etno-Rock “Peppa Marriti Band” con lo scopo di tutelare e divulgare la cultura Etnico-Linguistica Arbëreshë, numerose sono le partecipazioni e i riconoscimenti ottenuti, ad importanti festival e concorsi regionali, nazionali ed internazionali. Le canzoni degli album “Rockarbëresh”, “Këndò!”, “Ajëret” sono trasmesse, oltre che da numerose radio locali e nazionali (Demo “l’acchiappa talenti”/Rai Radio 1), anche da Radio Tirana in Albania, Radio West e Radio Urban FM in Kossovo, Radio Iliria a Londra (Inghilterra). Ospiti delle trasmissioni TV: La Storia Siamo Noi su Rai 3/Rai Educational, Levante su Rai 3, “Italia Chiama Italia” su Rai International, “Il Provinciale” condotto da Federico Quaranta e andato in onda su Rai 2 l’otto gennaio 2022, firmando la colonna sonora del programma, e di alcune tra le più importanti trasmissioni televisive nazionali Albanesi, tra l’altro ospiti della trasmissione nazionale andata in onda il 31.12.2017 su Top Channel per i festeggiamenti del capodanno.

 

E’ tra i protagonisti del film/documentario “Rockarbëresh” di Salvo Cuccia (2007). Ospiti nel settembre del 2019 della New York University, presso la sede degli studi d’italiano “Casa Italiana Zerilli-Marimò”, con sede a Manhattan,. come promotori e divulgatori della cultura Arbëreshë nel mondo. Collabora inoltre come primo violino in varie formazioni per la realizzazione di opere inedite di compositori e registi contemporanei, L. Luka, N. Pisani, A. D’Ambrosio, A. Conti e si occupa di trascrizioni, arrangiamenti ed esecuzioni di musiche balcaniche, in collaborazione con il gruppo etnico arbëresh “Shqiponjat”, grazie alla quale si sono esibiti a New York City il 15.05.2022 ospiti della “Albanian American Open Hand Association”. Nel 2006 ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in Discipline Musicali “Musica da camera, Violino” con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica S. Giacomantonio di Cosenza.

 

Nel 2008 ha conseguito il Diploma Accademico di Secondo livello in Didattica della Musica per l’insegnamento dello Strumento Musicale Violino, presso lo stesso Conservatorio. Nel 2006 è fondatore del Trio Marsili, con Valeria Carnicelli al violoncello e Antonella Calvelli al pianoforte e svolge da subito un’ intensa attività esibendosi per importanti associazioni concertistiche nazionali, inoltre nel 2008 ha partecipato alla realizzazione del cd “Musicisti calabresi” prodotto dal “Quotidiano della Calabria” incidendo il trio “Idillio” di Maurizio Quintieri e “Serenade dal Quintetto per pianoforte e archi” di Alfonso Rendano.

 

Nel febbraio del 2010 il trio è stato ospite della trasmissione radiofonica Rai “Piazza Verdi” di Radio 3, esibendosi in diretta con il secondo movimento “Molto vivace” del trio n,2 op.76 di Turina, il terzo movimento “Andante espressivo” del trio di Debussy e il secondo movimento “Scherzo” del trio in do op.59 di Martucci. Il trio ha nel suo repertorio musiche di: Haydn, Beethoven, Schubert, Mendelssohn, Schumann, Chopin, Brahms, Fauré, Martucci, Debussy, Ravel, Turina, Casella, Margola. Attualmente è docente di violino, con incarico a tempo indeterminato presso I.C “G. Pucciano” di Bisignano (Cs).